New Simplicity Trio

* Esclusiva BlueArt Mng *

Scarica la scheda di presentazione (pdf)

Nato da una lunga e profonda collaborazione con il pianista e compositore anglo-americano Bruno Heinen, New Simplicity Trio (NST) è il nuovo ambizioso progetto del batterista italiano Antonio Fusco con la straordinaria partecipazione del brillante contrabbassista danese Henrik Jensen.

Il nome del progetto prende ispirazione dal movimento post-seriale dei compositori classici tedeschi degli anni ’50 i quali, rigettavano il serialismo e la complessità delle composizioni con lo scopo di realizzare della musica melodicamente e armonicamente intuitiva per l’ascoltatore.

NST è un trio collettivo con una visione musicale che si proietta nel futuro, la scrittura musicale è incentrata su un’atmosfera melodica e armonica di grande impatto con composizioni originali a firma dei tre componenti del gruppo.

Bruno Heinen – piano

Grande cultura, ecclettico e sensibilità nel jazz fanno di Heinen il tipo di nuovo arrivato che ricolloca i paletti.” John Fordham (Guardian)

Bruno Heinen è un pianista, compositore e band leader londinese contemporaneo. Bruno ha pubblicato per la Babel Label, etichetta discografica che guarda al futuro (‘Twinkle Twinkle’, ’Tierkries’, ‘Postcard to Bill Evans’ e ‘Changing of the Seasons) e un CD come solista sarà pubblicato prossimamente. Ha suonato in molti festival inclusi lo Shanghai World Music Festival, il London Jazz Festival, il Cork Jazz Festival, e il the Rest Is Noise. Le sue musiche sono state trasmesse da BBC radio 3, Jazz LineUp, Late Junction, BBC6 Music, BBC Scotland, in Austria, Canada, e USA, ha inoltre rilasciato live broadcasts e interviste per la BBC. E’ stato candidato al premio per compositori Paul Hamlyn e attualmente si dedica alla ricerca per ottenere un PhD in musica alla RNCM finanziata dalla AHRC.

Henrik Jensen – double bass

creatività sviluppata e fluida …” Adrian Pallant (London Jazz News)

Henrik è arrivato a Londra dalla Danimarca nel 1997 per studiare il basso elettrico al Musicians Institute. Successivamente è passato al contrabbasso ed è divenuto un allievo della Royal Academy of Music, diploma in Jazz. Le sue note hanno lavorato in tutto il mondo dal Blue Note a Tokyo, a Sale Jazz di Mosca pur tenendo vivo il contatto con la scena jazzistica londinese dove le sue linee di basso si trovano alAncora fianco di artisti come Pete Wareham, Elizabeth Shepherd, Martin Speake e Billy Jenkins. Ha fondato ‘Followed By Thirteen’ nel 2010 e ha una stretta relazione professionale con il sassofonista Berlinese Peter Ehwald. Fa anche parte del Mauricio Velasierra Group e negli ultimi 9 anni ha lavorato con le Puppini Sisters, con le quali ha partecipato ad un tour internazionale e registrato per la nota label Verve, UMG.

Antonio Fusco – drums

Grande timing, creatività e personalità …” Massimiliano Cerreto (Batteria & Percussioni)

Antonio è uno dei più originali batteristi della scena jazz europea, attualmente coinvolto in vari progetti europei come il Giovanni Falzone Contemporary Orchestra, Tino Tracanna Acrobats, No Pair, Reem Kelani Band, and Followed by Thirteen. Nel 2011 ha fondato il – Antonio Fusco Sextet- “Suite For Motian” che nel 2014 è stato pubblicato con la label italiana Auditorium Parco Della Musica Records. Ha suonato con Tim Berne, Paolo Fresu, Tino Tracanna, Paolino Dalla Porta, Francesco Bearzatti Tinissima 4et, Antonio Zambrini, Andrè Canniere, EsbenTjalve e fa parte di vari progetti fra la Germania, l’Italia, la Cina e il Regno Unito. Attualmente vive a Pechino dove insegna ai corsi di batteria jazz e musica d’insieme al Beijing Contemporary Music Academy.

Common Spaces

  1. Groovy
  2. Riccardo’s Room
  3. Around Milan
  4. Across the Pond
  5. Full Flat
  6. Orient Express
  7. Common Spaces
  8. Goodbye Pork Pie Hat
  9. Daydreamer
  10. The Seagull

On iTunes – Common Spaces

Video

Links

New Simplicity Trio – Website
Bruno Heinen – Website
Henrik Jensen – Website
Antonio Fusco – Website