All Posts Tagged Tag: ‘Dado Moroni e Max Ionata’

Max Ionata – Progetti

Max Ionata

Considerato uno dei maggiori sassofonisti italiani della scena jazz contemporanea che in pochi anni ha conquistato l’approvazione di critica e pubblico riscuotendo sempre grandi successi in Italia e all’estero. Ha all’attivo la pubblicazione di oltre settanta dischi e collaborazioni con musicisti italiani ed internazionali, risultando uno degli artisti italiani più apprezzati all’estero, in particolare in Giappone dove gode di una notevole fama artistica.

Si è esibito in Giappone, Cina, Olanda, Inghilterra, Francia, Polonia, Spagna, Portogallo, Serbia, Svizzera, Danimarca, Germania, Emirati Arabi, Kuwait, Perù, Stati Uniti d’America.

Tra i riconoscimenti internazionali:
Il premio “Massimo Urbani” per la sezione fiati nell’anno 2000
Il primo premio al Concorso Nazionale di Jazz “Baronissi” nell’anno 2000
Il premio del pubblico al concorso internazionale “Tramplin Jazz D’Avignon” in Francia nell’anno 2002
Il premio “JAZZIT AWARD” 2012 come miglior sassofonista tenore italiano
Il premio “JAZZIT AWARD” 2013 come miglior sassofonista tenore italiano

L’importante rivista giapponese “Jazzlife”, oltre ad avergli dedicato un importante spazio all’interno del numero speciale “Jazz horn 2010″ con un’intervista, lo ha segnalato come “uno di quei sassofonisti che hanno aperto una nuova frontiera nel jazz”.

Progetti

Two for Stevie
Max Ionata & Dado Moroni

Video

Max Ionata Hammond Trio feat. Gegè Telesforo
Max Ionata – Alberto Gurrisi
Amedeo Ariano – Gegè Telesforo

Video

Max Ionata Quartet
Max Ionata – Luca Mannutza
Giuseppe Bassi – Nicola Angelucci

Video

Info e Concerti:
Rosario MorenoJazz Agent
Phone: +39 0185 36 45 00
Mobile: +39 335 52 57 840
Mail: moreno@blueartmanagement.com

Jazz on Air torna in versione invernale con quattro entusiasmanti concerti

Jazz on Air torna in versione invernale con quattro entusiasmanti concerti

Jazz on Air 2015 – Winter Season
24 febbraio > 01 marzo
Genova – Teatro “La Claque”

— — —

Martedì 24 febbraio: Fabrizio Bosso Quartet

Fabrizio Bosso – tromba
Julian Oliver Mazzariello – pianoforte
Luca Alemanno – contrabbasso
Nicola Angelucci – batteria

Indiscutibilmente il trombettista italiano più richiesto in assoluto con il suo quartetto formato da numeri uno del Jazz italiano

— — —

Giovedì 26 febbraio: Nick the Nightfly 5tet

Nick the Nightfly – voce
Julian Oliver Mazzariello – piano
Amedeo Ariano – batteria
Francesco Puglisi – contrabbasso
Jerry Popolo – sax

L’inventore e storica voce delle Monte Carlo Nights di Radio Monte Carlo. Nella sua veste di musicista si è esibito con i più prestigiosi nomi del panorama Jazz mondiale

— — —

Sabato 28 febbraio: Max Ionata Hammond Trio feat. Gegè Telesforo

Max Ionata – sax
Alberto Gurrisi – hammond
Amedeo Ariano – batteria
Gegè Telesforo – voce

Max Ionata & Gegè Telesforo, un mix esplosivo per un concerto che è una imprevedibile cascata di energia

— — —

Domenica 01 marzo: Dado Moroni & Max Ionata

Dado Moroni – pianoforte
Max Ionata – sax

Dopo l’omaggio a Duke Ellington di nuovo insieme in un progetto dedicato ad un’altra leggenda del mondo della musica, il mitico ed impareggiabile Stevie Wonder

— — —

Direzione Artistica: Rosario Moreno
Organizzazione: BlueArt Management (www.blueartmanagement.com)
Ufficio Stampa: Communiquè (www.communique.it/jazzonairwinterseason)

Teatro La Claque in Agorà
Vicolo San Donato 9
Genova

Biglietteria
tel. 010 2470793
biglietteria@teatrodellatosse.it
info@laclaque.it

Orari botteghino
da martedì a venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00
sabato dalle ore 15.00 alle ore 19.00
domenica dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Biglietto per ogni singolo concerto: 20,00 €uro
Abbonamento per tutti i concerti: 60,00 €uro
Inizio concerti ore 21:00

Dado Moroni & Max Ionata “Two for Stevie” – Nuovo Disco e Nuovo Tour

Dopo l’omaggio a Duke Ellington, Dado Moroni e Max Ionata sono di nuovo insieme in un progetto dedicato ad un’altra leggenda del mondo della musica, il mitico ed impareggiabile Stevie Wonder (che non a caso ha scritto la leggendaria “Sir Duke” proprio per Ellington!).

Considerato uno degli artisti decisivi nella storia della Black Music, Stevie Wonder ha contribuito all’evoluzione del soul e del rhythm and blues, grazie alle prolifiche contaminazioni con pop, funky, reggae e jazz.

Proprio dal Jazz Dado e Max iniziano questo viaggio alla scoperta del “meraviglioso” Stevie interpretando in maniera originale e ricercata i suoi pezzi più importanti, amati universalmente.
Prodotto da Jando Music, in collaborazione con Via Veneto Jazz, il disco ripercorre le tappe artistiche di Stevie Wonder, dai grandi successi di “Songs in the Key of Life” alle magie contenute in “Hotter than July” in un crescendo di sensazioni e di intrecci tra il piano ed il contrabbasso di Moroni e il sax di Ionata che regalano all’ascolto emozioni nuove su ritmi mai dimenticati.

Per info e concerti:
Rosario Moreno – Jazz Agent
Phone: +39 0185 36 45 00
Mobile: +39 335 52 57 840

Max Ionata & BlueArt Management

Max Ionata

Ringraziamo Max Ionata per aver scelto BlueArt Management per la sua attività artistica …

Classe 1972, Max Ionata è considerato uno dei maggiori sassofonisti italiani della scena jazz contemporanea che in pochi anni ha conquistato l’approvazione di critica e pubblico riscuotendo sempre grandi successi in Italia e all’estero.
Ha all’attivo la pubblicazione di oltre settanta dischi e collaborazioni con musicisti italiani ed internazionali, risultando uno degli artisti italiani più apprezzati all’estero, in particolare in Giappone dove gode di una notevole fama artistica.
Oltre a guidare diversi progetti a proprio nome, collabora stabilmente con alcuni dei migliori musicisti della scena internazionale.

Ha suonato nei più importanti jazz club e jazz festivals al mondo e ha collaborato con grandi musicisti tra i quali: Robin Eubanks, Reuben Rogers, Clarence Penn, Lenny White, Billy Hart, Alvin Queen, Joe Locke, Anne Ducros, Steve Grossman, Mike Stern, Bob Mintzer, Bob Franceschini, Hiram Bullock, Joel Frahm, Miles Griffith, Anthony Pinciotti, Jon Cowherd, John Benitez, Dino Piana, Roberto Gatto, Dado Moroni, Stefano Di Battista, Gegè Telesforo, Giovanni Tommaso, Flavio Boltro, Furio Di Castri, Fabrizio Bosso, Enrico Pierannunzi, Mario Biondi, Ornella Vanoni, Sergio Cammariere, Renzo Arbore e molti altri.

Si è esibito in Giappone, Cina, Olanda, Inghilterra, Francia, Polonia, Spagna, Portogallo, Serbia, Svizzera, Danimarca, Germania, Emirati Arabi, Kuwait, Perù, Stati Uniti d’America.

Tra i riconoscimenti internazionali:

- Il premio “Massimo Urbani” per la sezione fiati nell’anno 2000
- Il primo premio al Concorso Nazionale di Jazz “Baronissi” nell’anno 2000
- Il premio del pubblico al concorso internazionale “Tramplin Jazz D’Avignon” in Francia nell’anno 2002.
- Il premio “JAZZIT AWARD” 2012 come miglior sassofonista tenore italiano
- Il premio “JAZZIT AWARD” 2013 come miglior sassofonista tenore italiano
- L’importante rivista giapponese “Jazzlife”, oltre ad avergli dedicato un importante spazio all’interno del numero speciale “Jazz horn 2010” con un’intervista, lo ha segnalato come “uno di quei sassofonisti che hanno aperto una nuova frontiera nel jazz”.

Discografia:

Come Leader
Max Ionata Quartet “Inspiration Live” Albòre Jazz Records Japan – 2014
Max Ionata/ Dado Moroni “TWO FOR DUKE” Jando Music/Via Veneto Jazz – 2012
Ionata/Penn/Rogers “Kind Of Trio” Jando Music/Via Veneto – 2011
Max Ionata Quartetto “DIECI” Via Veneto Jazz – 2011
Max Ionata Organ 3 + Fabrizio Bosso “Coffee Time” – Albòre Jazz Records Japan – 2010
Max Ionata Quartet “Inspiration” – Albòre Jazz Records Japan – 2009
Ionata/Scannapieco/Rogers/Penn “Tenor Legacy” – Picanto Records – 2009
Max Ionata/Giovanni Amato “Organic” – Picanto Records – 2007
Max Ionata/Luca Mannutza “Lode 4 Joe” – Wide Sound – 2006
Max Ionata Quartett “Little Hand” – Abeat – 2003
Max Ionata/Claudio Filippini “Zaira” – Wide Sound – 2001

Come Sideman
Trem Azul “Nao Sei Sambar” Jandomusic 2014
Colonna Sonora “La Grande Bellezza” premio Oscar – 2014
Dado Moroni “Five For John” Jandomusic – 2014
Pepe Ragonese “Sweet Soul Mood” Abeat Records – 2014
Mauro De Federicis Trio Special Guest Max Ionata “Inside Time” Wide Sound – 2013
Dario Germani “For Life” Featuring Max Ionata, Tosky Records – 2012
Massimiliano Tonelli “Altrove” Featuring Max Ionata, Unit Records – 2012
Fabrizio D’Alisera “Crossthing” Alfamusic Italy – 2013
L.Gambi “Introducind” With (R.Carter, C.Corea, G.Barbieri, L.White) Jandomusic EMI – 2013
Gegè Telesforo “NU JOY” Sony Music Entertainment Italy – 2012
Sergio Cammariere “Sergio Cammariere” Sony Music Entertainment Italy – 2012
Antonella Catanese “Red Inside” Jazzy Records – 2012
Dino e Franco Piana Septet “Seven” Alfa Music – 2012
Umbria Jazz 2011 Compilation Blue Note Records – 2011
Giovanni Mazzarino “In Sicilia Una Suite” Jazzy Record – 2011
Roberto Gatto e Lysergic Band “Pure Immagination” Albòre Jazz Records Japan – 2013
Roberto Gatto Quintet “Remembering Shelly Vol 2” – Albòre Jazz Records Japan – 2010
Tri4th special guest Max Ionata – P-Vine records Japan – 2010
Luca Mannutza/Andy Gravish Sound Advice “The Round About” – Schema Records – 2010
Gegè Telesforo “So Cool” – Groove Master Edition – 2010
Silvia Manco Trio “Suddenly It’s Christmas Time” Mordente Records – 2010
Berardi Jazz Connections “Anyway” Flaminio Jazz – 2011
Tatsuo Sunaga “Club Jazz Digs Lupin The Third” – JVC Japan – 2010
Guido Pistocchi “Spring Time” – Norma Blue Japan – 2010
Gerardo Bartoccini “Bye Bye Lazybird” – Dodicilune – 2010
Rosalia De Souza “D’Improvviso” – Schema Records – 2009
Pietro Ciancaglini “Reincarnation Of A Lovebird” – Schema Records – 2009
Lorenzo Tucci “Touch” – Schema Records – 2009
Luca Mannutza “Sound Six” – Albòre Jazz Records Japan – 2009
Roberto Gatto Quintet “Remembering Shelly” – Albòre Jazz Records Japan – 2009
Fabrizio Bosso “Black Spirit” – Pony Canyon Japan – 2009
Quartetto Trevi Featuring Max Ionata “Night Walk” – Norma Blue Japan – 2009
Massimo Nunzi “Jazz Istruzioni per l’uso” DVD Repubblica-L’Espresso – 2009
Colonna sonora originale “L’Amore nascosto” “La Croisette” – 2009
Gianluca Renzi All Stars Orchestra “Charles and Joe”- Wide Sound – 2008
Marcello Rosa “Jass e Jazz & More” – Pentaflowers – 2008
Pietro Lomuscio “Suite Standars in Bb maggiore” – Philology – 2008
Andy Gravish/Luca Mannutza “Sound Advice” – Wide Sound – 2007
Berardi Jazz Connections “Do It” – Flaminio Jazz – 2007
Roberto Spadoni “Panta Rei” – Wide Sound – 2007
Marcello Rosa “A Child Is Born” – Philology – 2007
Daniele Luttazzi “Money For Dope” – Emi – 2005
Miles Griffith & Tony Pancella Quartet – “Smile Again” – Griffith Records – 2005
Loredana Lubrano “Smile” – 2004
Andy Gravish Quintet “New York/Rome Hook Up” – 2003
Gianluca Renzi Sextet “Looking From The Right Line” – Wide Sound – 2003
Pino Jodice “Suspended” – U.M. Records – 2003
Walter Gaeta “Oktogon” – Mobydick editore – 2003
Ada Montellanico “Suoni Modulanti” – Abeat – 2002
M. Rolli e A.M.P. Big Band Feat. MIKE STERN “Moodswing” – Wide Sound – 2001
Pier Francesco Loche “Tetanic” – 2001